bioanimationUNA VITA UN PO MIXATA PERÒ SEMPRE A BATUTTA

Arrivato nel maggio 2000, col desiderio di fare il grafico pubblicitario mentre i miei documenti non erano ancora in regola, visto che in Brasile ero istruttore di ballo liscio brasiliano, cominciai ad insegnare la samba al Ristorante Brasil Café a Roma ed subito la mia prima classe aveva 15 allievi, per fare pubblicità per i miei corsi, facevo animazione gratis con musica brasiliana venerdì e sabato insieme a Cesar Camargo ed i suoi ballerini in modo che gli interessati venissero al corso. E con questo l’allora direttore artistico Cesar Camargo durante la creazione del volantino per le lezione insieme alla ex-proprietaria decisero che Maestro Stenio non suonava bene e quindi Cesar mi battezzò “Maestro Teddy”. E comincio’ così la mia prima stagione invernale 2000/2001 alla fine stagione i proprietari hanno preso un piccolo stand “All’ombra del Colosseo” e mi proposero di fare l’animatore insieme a Cesar, lui facendo i brani latini ed io solo quelli brasiliani.

Fino ad oggi chi frequentò il Colle Oppio dice che è stata la miglior estate veramente brasiliana. Da una parte Cesar accontentava gli italiani con i brani latini, da un’altra io sempre odiando Salsa e Merengue proponevo i brani brasiliani ma non quelli soliti, ballavo senza smettere 10 brani di seguito e pesavo 80kg. Ma la gente mi seguiva perché ero molto paziente nello spiegare ed avevo molta grinta col microfono e se creava una bella energia insieme a Cesar ed il villaggio.

Però tutto quello che è bello dura poco, Brasil Café fu acquistato da nuovi soci e hanno scartato Cesar ed io della nuova gestione. Cesar allora andò a Garota di Ipanema sulla Laurentina, come direttore Artistico, ed io rimase a casa. Dopo un mese il Dj di garota riceve una proposta di Brasil Café e Cesar approfittò subito della occasione per inserirmi come Dj Animatore. È stata dura, perché in qualsiasi campo quando un principiante comincia ad imparare i brasiliani che lavoravano lì invece di aiutarmi cercavano sempre d’ostacolare il mio percorso ed il calvario durò per ben 2 anni.

Nel 2003 i proprietari di Brasil Café mi fecero una proposta di lavoro, e così cominciai al Brasil Café però come Dj. E lavoravo venerdì e sabato con il pubblico italiano e le domeniche nelle serate 100% Brasiliane

Nel 2005, dopo tanti missaggi degni da Edward mani di forbici, decise di fare un corso di Dj alla scuola dei fumetti con i maestri Lucio Scarpa (Radio Globo) e gli ex globali Dj Marcello Riotta e lo speaker Fabio Calvari. E da lì in poi ebbe molta sicurezza davanti una consolle.

Nel 2006 cominciai a essere collaborare con Cecilia Herrera a Radio Mambo fino al 2011 con lo speciale Brasile di martedì.

Dal 2006 fino ad oggi ho barcollato tra i locali latini brasiliani, come Brasil 40º, Central do Brasil, Il Mambooo Kings (dove ho partecipato nell’organizzazioni dei grandi concerti brasiliani come, Calypso, Belo, Bonde do Tigrão, Perla) e Casa da Musica.

Nel 2011 dopo la chiusura del Mambooo Kings, decise che era il momento di espandere per l’Italia, ed attualmente sto cercando di fare serate nelle altre regione, e così cominciai la mia marcia verso il sud insieme al Maestro di Lambaerobica Leandro Araujo a lavorare nelle regione campane e grazie a anche degli amici sono riuscito ad arrivare a Praja Mare in Calabria.

Nel 2012 faccio il sito in modo di arricchire ed espandere i miei orizzonti romani.

In tutti questi anni mi sono serviti come esperienze di lavorare sempre con pubblico misto, quindi riesco accontentare a quasi tutti, dal giovane al pubblico più grande, dal latino al brasiliano, ecc…

Questo sono io, adesso che avete la mia scheda andate alla mia pagina dei contatti e chiamatemi per il vostro evento aziendale, locale, festa privata, villaggio ecc. Vi assicuro che non vi pentirete ed scusate per gli errori grammaticali